DUE O TRE

GRAMMI

DI FELICITÀ

call per attrici e attori

"

“Festa. Triste. Dove tutti, però, fanno finta di essere allegri. Recitazione dell’allegria. Musica dei Beatles, in sottofondo. Tipo quelle feste dell’adolescenza dove tutti quanti cercano di ubriacarsi per bere due o tre grammi di felicità”.

Cristina Pezzoli (lavorando su “Tre sorelle”) 

Quando iniziamo un processo artistico, in Crack24, ci piace essere in tanti.
Fermamente convinti che l’arte sia una creazione collettiva e che quindi “un uomo solo non vale un cazzo” (come direbbe Hemingway), ci piace poter studiare, immaginare, tentare con persone che conosciamo e con persone che non conosciamo.
In occasione del nostro nuovo progetto abbiamo deciso di vincere la timidezza e aprire una fase di questo percorso ad artiste e artisti con cui non abbiamo mai lavorato. Dal 29 luglio al 4 agosto, a Torino, per una settimana di lavoro intensiva. Una palestra creativa, un momento di ricerca e studio, senza finalità di messa in scena.
Ci prenderemo del tempo per allenarci e crescere come artist*,  per giocare, sbagliare e scoprire.
L’opera che useremo come pretesto per inventare e alimentare un mondo immaginifico comune sarà  “Le tre sorelle” di A. Čechov.

DETTAGLI

  • Date: dal 29 luglio al 4 agosto 2024
  • Orari (indicativi): dalle 10 alle 18
  • Luogo: San Pietro in Vincoli, via San Pietro in Vincoli 28, Torino

MATERIALE DI LAVORO

Ai partecipanti sarà richiesto di presentarsi al laboratorio con una buona conoscenza del testo integrale di Čechov “Le tre sorelle”.
Eventuale ulteriore materiale di studio e approfondimento verrà inviato tramite mail in tempo utile.

COME PARTECIPARE

Le domande di partecipazione devono essere inviate entro e non oltre il 27 giugno all’indirizzo mail info@crack24.it, inserendo in oggetto NOME_COGNOME_CALL2024 e allegando:

  • Il titolo di una canzone che risponda alla definizione “Il giorno in cui mi sono innamorat*”;
  • Un testo, anche molto breve, che risponda alla domanda: Qual è stato il più bel compleanno della mia vita?” oppure Qual è stato il più brutto compleanno della mia vita?”. Il testo non deve superare la mezza pagina, la cosa importante è che sia un episodio ricco di dettagli;
  • Una foto che risponda alla definizione Un luogo che posso chiamare casa”;
  • Eventuali assenze nella settimana di lavoro. 

Le selezioni saranno comunicate entro il 2 luglio.
La partecipazione è gratuita e i posti sono limitati. Alle/ai partecipanti verrà richiesto un contributo simbolico di €20 per le spese di gestione della sala.

Un ringraziamento speciale va ad A.M.A. Factory e a tutto il suo Staff, che ci sostiene con coraggio e con cura nel nostro percorso artistico.

Associazione CRACK24 APS
SEDE LEGALE
Corso Orbassano 191/14/C,
Torino (TO)
C.F. 97834590016
P.IVA 12230140019
cventiquattro@pec.it

CRACK24 è affiliata
ARCI TORINO